Visita lo Shop

Luce rossa e melatonina

Marzo 1, 2021

In questo articolo scopriamo il nesso tra melatonina e luce rossa.

La melatonina è collegata alla salute mitocondriale attraverso l’interazione con i complessi della catena respiratoria I e IV, incrementando l’efficienza dei processi legati alla fosforilazione ossidativa e del trasporto degli elettroni nella catena.

Inoltre, la melatonina sostiene i livelli di glutatione nei mitocondri, sia agendo direttamente come scavenger del dannoso radicale ossidrile, permettendo così di risparmiarlo, sia inducendo l’espressione dell’enzima gamma glutamilcisteina sintetasi, responsabile della catalizzazione dello step limitante nella sintesi del GSH. 

La melatonina agisce anche sovra-regolando l’enzima superossido dismutasi, incrementando il glutatione perossidasi e glutatione reduttasi. La coordinazione di questi 3 enzimi, in aggiunta alla catalasi, permette la detossificazione dall’eccesso di specie reattive dell’ossigeno e dell’azoto.

La luce rossa, che stimola la produzione naturale di melatonina, agisce quindi direttamente e indirettamente, tramite la modulazione dell’espressione di altre molecole antiossidanti, annientando l’eccesso di specie ossidanti, collegato alla miriade di malattie degenerative e croniche che affliggono la nostra società.

https://www.researchgate.net/publication/6485323_Melatonin_as_a_principal_component_of_red_light_therapy/link/5b2c0b300f7e9b0df5ba4d9a/download

Alessio Angeleri

Ti può interessare…

L’IMPORTANZA DEL SOLE

L’IMPORTANZA DEL SOLE

Ho scritto un libro dal titolo INSONNIA. IL MALE DEL NUOVO SECOLO che potete acquistare su Amazon Prime o su questo fantastico shopping online: INSONNIA. IL MALE DEL NUOVO SECOLO Sappiamo dalla letteratura scientifica che la fotobiomodulazione e la LLLT (low level...

Luce rossa e infrarossa: “amiche della pelle”

Luce rossa e infrarossa: “amiche della pelle”

Data la combinazione tra l’alto grado di penetrazione nella pelle e l’assorbimento da parte dell’acqua interfacciale e dei componenti della catena respiratoria, la luce nello spettro tra i 600 e i 1300 nm è molto efficace per stimolare la guarigione delle ferite, la...

La luce rossa migliora la performance sportiva

La luce rossa migliora la performance sportiva

Il buon sonno è un prerequisito imprescindibile per la performance sportiva.  Sebbene sia ben noto che l’esercizio fisico non agonistico e moderato migliori il sonno, l’attività agonistica intensa, e soprattutto di endurance, può influire negativamente,...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *