Visita lo Shop

La luce rossa riduce lo stress ossidativo e aiuta la memoria

Marzo 21, 2021

In un recente studio, l’illuminazione a luce rossa con led a 630nm (lo spettro delle Cyrcared), si è dimostrata efficace nella riduzione dello stress ossidativo e nel recupero della memoria in un modello murino di demenza a senescenza accelerata.

I trattamenti farmacologici per l’Alzheimer, fino ad ora, non si sono rivelati efficaci.

Il perossido di idrogeno (H202), una delle più famose specie reattive dell’ossigeno, è molto stabile, e il suo accumulo incontrollato contribuisce allo stress ossidativo osservato nei pazienti Alzheimer. 

Nello studio, l’illuminazione a luce rossa riduce i livelli di perossido di idrogeno e migliora la memoria.

Il perossido di idrogeno, inibisce la formaldeide deidrogenasi (FDH), la cui inattività, unita ai disordini dell’ammino ossidasi sensibile alla semicarbazide (SSAO), risulta in un’accumulazione endogena di formaldeide, che a sua volta causa deficienza di acetilcolina (Ach), uno dei neurotrasmettitori più importanti, inibendo l’attività del colina acetiltransferasi (ChAT). 

La luce rossa ha un tasso di penetrazione nel cranio e nell’addome di circa il 49 e il 43% rispettivamente, attivando la catalasi e l’FDH nel cervello, riducendo i livelli di perossido di idrogeno e formaldeide e ripristinando i livelli ottimali di acetilcolina.


Valutazione dei tassi di penetrazione nel cranio e nell’addome

Conseguentemente, l’esposizione ai led a luce rossa, non solo previene il declino di memoria agli stadi iniziali, ma permette di recuperare dal deficit anche a stadi più avanzati.

E tutto questo senza gli effetti collaterali associati ai farmaci.

Riferimenti:

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29869529/

Alessio Angeleri

Ti può interessare…

La Luce Rossa migliora la performance muscolare

La Luce Rossa migliora la performance muscolare

Alcune ricerche hanno dimostrato che la luce rossa, infrarossa e mix vari, ritardano lo sviluppo dell’affaticamento muscolare. Alcuni ricercatori hanno provato ad effettuare un'analisi sugli effetti della luce rossa sull’affaticamento muscolare mediante un trial...

Gli effetti di Cyrcared: testimonianza di un medico

Gli effetti di Cyrcared: testimonianza di un medico

Ho iniziato a usare la lampada CYRCARED subito dopo aver frequentato un corso da LIGHT TRAINER. *Lavoro in un dipartimento di emergenza urgenza e, come tutti i lavoratori che fanno turni di notte, mi trovo ad affrontare i problemi legati alla disregolazione dei ritmi...

La luce rossa migliora la vista

La luce rossa migliora la vista

La funzionalità dei nostri fantastici amici organelli di origine batterica, i mitocondri, le centrali energetiche delle nostre cellule, influenza il ritmo dell’invecchiamento, in quanto la produzione di ATP declina con l’età. I fotorecettori presentano un’elevata...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *